Traccia corrente

Titolo

Artista


Michael Jackson

Scritto da il 9 Agosto 2022

Michael Joseph Jackson (Gary, 29 agosto 1958 – Los Angeles, 25 giugno 2009) è stato un cantautore, ballerino, compositore, produttore discografico, coreografo, filantropo e imprenditore statunitense.
Conosciuto anche come “The King of Pop” (Il Re del Pop), è considerato uno degli artisti musicali più influenti del XX e XXI secolo per merito del suo contributo nel mondo della musica, della danza, della moda e dello spettacolo. Grazie alle sue performance dal vivo e i suoi video ha reso popolari tecniche di danza come il moonwalk, il toe stand, l’anti-gravity lean e la robot dance, arrivando ad essere considerato uno dei migliori ballerini della storia.
Il suo sesto album in studio, Thriller, è il più venduto nella storia della musica, avendo superato le 100 milioni di copie a livello globale, 34 milioni delle quali nei soli Stati Uniti, rendendolo l’album in studio più venduto e più certificato nel Paese. I suoi altri progetti discografici, tra cui Off the Wall, Bad, Dangerous e HIStory sono anch’essi catalogati tra gli album più venduti al mondo, mentre Blood on the Dance Floor è catalogato come l’album di remix più venduto nel mondo.
È uno dei pochi artisti ad essere stato inserito per due volte nella Rock and Roll Hall of Fame, una come solista e una come membro dei Jackson 5; è stato inoltre inserito in altre 10 Hall of Fame, tra cui la Songwriters Hall of Fame e la Dance Hall of Fame, unico ballerino proveniente dal mondo dell’industria musicale. Dal 20 novembre 1984 il suo nome è presente tra le celebrità della Hollywood Walk of Fame di Los Angeles. Tra i maggiori riconoscimenti ricevuti dall’artista figurano 15 Grammy Awards (su 38 nomination), 39 riconoscimenti nel Guinness dei primati, 26 American Music Awards, 16 World Music Awards e 15 MTV Video Music Awards.
Jackson ha spesso fatto parlare di sé anche per la sua vita privata, tra cui il suo cambio d’aspetto (da nero diventò bianco a causa della vitiligine), gli interventi di chirurgia estetica, le sue relazioni personali e le accuse di molestie, da cui fu dichiarato non colpevole nel 2005, nonché per le sue iniziative umanitarie come la creazione di associazioni benefiche per tutelare i diritti dei bambini e degli animali.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *