Traccia corrente

Titolo

Artista


Eric Clapton positivo al Covid: saltano i concerti di Zurigo e Milano

Scritto da il 18 Maggio 2022

Eric Clapton si è visto costretto a posticipare due concerti, dopo essere risultato positivo al Covid.

Un comunicato, apparso sul suo sito ufficiale, annuncia che il leggendario chitarrista ha scoperto di aver contratto il virus dopo la sua seconda performance al Royal Albert Hall di Londra, l’8 maggio.

Clapton ha cancellato lo show di Zurigo, in programma martedì, e quello di Milano di mercoledì, ‘dopo intense discussioni interne’, recita lo statement.

‘A Eric è stato detto dai suoi medici che, se si rimette subito in viaggio e ricomincia a esibirsi, il suo pieno recupero potrebbe subire un sostanziale ritardo. Eric inoltre non vorrebbe rischiare di contagiare la sua band, crew, i promoters, il suo staff e, ovviamente, i suoi fan’, legge la nota. ‘È stato così deciso con grande rammarico di posticipare questi show… la speranza è di ripartire con il tour con i concerti di Bologna il 20 e il 21 maggio’.

Al momento non si conoscono le date di recupero dei concerti di Zurigo e Milano, sebbene la nota garantisce che si terranno ‘entro i prossimi sei mesi’.

I biglietti acquistati per Zurigo e Milano rimarranno validi per le nuove date.

‘È molto frustrante che, dopo aver evitato il Covid durante il lockdown e durante il periodo in cui sono state applicate le restrizioni nei viaggi, Eric abbia ceduto al Covid in questo momento, ma speriamo vivamente che possa riprendersi entro la fine della settimana per potersi esibire nelle prossime date in previste’.

Il 77enne è stato molto critico nei confronti delle restrizioni e dei vaccini anti-coronavirus. A inizio anno aveva persino minacciato di non suonare in location in cui veniva richiesto al pubblico di esibire il green pass.

L’articolo originale lo trovi cliccando qui


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *