Traccia corrente

Titolo

Artista


‘Mamma Mia!’, Colin Firth apre al terzo film

Scritto da il 7 Maggio 2022

Colin Firth sarebbe felice di prendere parte a un terzo film della saga ‘Mamma Mia!’.

Il Premio Oscar ha interpretato Harry, uno dei possibili padri del personaggio di Amanda Seyfried, nel film del 2008, contenente i più famosi brani degli ABBA.

Lui e il resto del cast sono tornati sul set dieci anni dopo per ‘Mamma Mia! Ci Risiamo’ del 2018, che ha segnato un altro record ai box office.

Parlando di un possibile nuovo sequel, Colin ha dichiarato a Good Morning America: ‘Penso che potrebbe succedere. Se siamo riusciti a fare il secondo, immagino che si possa fare anche il terzo, il quarto e il quinto. È stato già un miracolo… e se il pubblico lo chiede, io lo farei anche solo per rivedere i miei amici su qualche bellissima isola’.

Recentemente anche Amanda ha ammesso che sarebbe felice di tornare nei panni di Sophie. ‘Spero di farne un altro, ma finora nessuno mi ha contattato – ha detto l’attrice a Variety -. Sicuramente se lo chiedete agli altri, vi diranno: “Lo farei, ma non accadrà”. Ma è la stessa cosa che si diceva prima del secondo, che alla fine si è rivelato essere migliore del primo. Se siete stati fan del secondo, sicuramente sarete fan anche del terzo, indipendentemente dalla storia. Non voglio aspettare però altri 10 anni! Dovremmo farlo prima dei miei 40!’.

Per la 36enne è stato un onore lavorare con alcuni tra i suoi attori preferiti, tra cui Meryl Streep, Pierce Brosnan, Stellan Skarsgard, Christine Baranski e Julie Walters.

Il personaggio di Meryl muore nel secondo film, ma Amanda è convinta che gli sceneggiatori troverebbero un escamotage per farla “resuscitare”.

‘Meryl potrebbe tornare come fantasma perché è morta. O potrebbe tornare nei panni della sorella gemella di Donna!’, ha concluso.

L’articolo originale lo trovi cliccando qui


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *